diario rossazzurro, sito non ufficiale dedicato al Calcio Catania 1946 - Content
Benvenuto su diario rossazzurro, sito non ufficiale dedicato al Calcio Catania 1946
   
Collabora con Diario Rossazzurro
Sottometti un articolo
Tutto il Catania minuto per minuto;
Diario Rossazzurro su facebook

Statistiche

- Statistiche Sito
- Top 10
- Sondaggi

Cerca nel sito



Warning: preg_match() [function.preg-match]: Unknown modifier '2' in /membri/diariossazzurro/includes/counter.php on line 48

Ecco le tappe principali del "caso-Martinelli", che ha portato all'allargamento dell'organico di Serie B da 20 a 24 squadre

Da "www.Rete.it" del 28 aprile 2003

La Caf accoglie il ricorso del Catania: 2-0 a tavolino sul Siena

La notizia era stata anticipata dal legale del Catania avvocato Mattia Grassani ("Possiamo festeggiare, abbiamo vinto il ricorso, la Caf ci ha dato ragione") e ora è ufficiale: la Caf ha ribaltato la decisione della Commissione Disciplinare ed ha accolto il ricorso presentato dal Catania in merito alla partita contro il Siena del 12 aprile scorso (terminata 1-1), nella quale i toscani avevano schierato il giocatore Martinelli benchè squalificato nel corso di una partita della settimana precedente con la formazione Primavera.
Leggi tutto...

Da "www.kataweb.it" del 22 maggio 2003

La Corte federale cambia tutto: Catania -2 punti

Accogliendo le richieste delle società ricorrenti, la Corte federale ha confermato il risultato di 1-1 ottenuto sul campo della gara Catania-Siena del 12 aprile 2003 del campionato di serie B. Inoltre, è stato confermato anche il risultato iniziale (1-0) della sfida di C1/B Pescara-Paternò. Le classifiche dei due campionati vengono stravolte. Il Catania perde due punti e piomba in piena zona retrocessione, il Siena 'guadagna' un punto e si avvicina ulteriormente alla promozione in serie A. [...]
Leggi tutto...

Da "Il Corriere dello Sport" del 27 giugno 2003

Catania, ormai sei in serie B

di Angelo Pesciaroli

Gaucci batte Carraro 3-1. È il risultato finale della lunga tenzone giudiziaria. Il Consiglio di Giustizia Amministrativa di Palermo è tornato a riunirsi ieri mattina per approfondire la questione e ha deciso di respingere il ricorso della Federcalcio che aveva come obiettivo quello di cancellare l’ordinanza di Zingales. [...]
Leggi tutto...

Da "La Repubblica" del 19 luglio 2003

Il Tar ancora all’attacco commissari al Coni e in Figc

di Corrado Zunino

 Non è chiusa la vicenda Catania, come aveva annunciato il presidente della Federcalcio Franco Carraro. Dopo tre mesi e una settimana, dopo diciotto pronunciamenti di giustizia (sportiva, civile, amministrativa), sedici dei quali favorevoli al Catania calcio e alla sua battaglia per restare in serie B, la magistratura ha violato i sacri uffici dello sport. Ieri mattina i nuovi commissari "ad acta" hanno raggiunto la sala del presidente Coni, Gianni Petrucci e, all’ora di pranzo, quella di Carraro.
Leggi tutto...

Da "www.gazzetta.it" del 14 agosto 2003

Il Tar toglie la B al Napoli

I giudici di Reggio Calabria accolgono il ricorso presentato dal Catania: considerata irregolare l'iscrizione della società campana.

MILANO, 14 agosto 2003 - Un Tar tira l'altro. Ieri il Catania era stato riportato in B dai giudici siciliani, oggi altri magistrati, quelli del Tribunale amministrativo di Reggio Calabria, hanno annullato l'iscrizione del Napoli al campionato di serie B con un decreto cautelare monocratico. [...]
Leggi tutto...

Da "www.repubblica.it" del 20 agosto 2003

Serie B a 24 squadre, c'è anche la Fiorentina

La Figc ha deciso contro il parere della Lega calcio. Il Pisa minaccia ricorsi giudiziari, il Torino: "Bloccheremo i campionati"
Carraro: "Un prezzo necessario per ridurre le tensioni". Riaperti i termini per le iscrizioni di Roma e Napoli.
Leggi tutto...




[ Indietro ]


No alla violenza
Antonino Currò
Filippo Raciti


Diario Rossazzurro è un marchio riservato, ma il materiale pubblicato nel sito può essere utilizzato nel rispetto della licenza Creative Commons. Per favore, leggi attentamente i termini della licenza e ricordati di comunicare l'eventuale prelievo di materiale inviando una e-mail al webmaster.
Cretive Commons
Sito eb realizzato usando PiHPi-Niuck Versione WL-Niuck a cura di Weblord.it
Engine PiAccaPi-Niuck - Powered by WL-Niuck
Generazione pagina: 0.01 Secondi