diario rossazzurro, sito non ufficiale dedicato al Calcio Catania 1946 - Content
Benvenuto su diario rossazzurro, sito non ufficiale dedicato al Calcio Catania 1946
   
Collabora con Diario Rossazzurro
Sottometti un articolo
Tutto il Catania minuto per minuto;
Diario Rossazzurro su facebook

Statistiche

- Statistiche Sito
- Top 10
- Sondaggi

Cerca nel sito



Warning: preg_match() [function.preg-match]: Unknown modifier '2' in /membri/diariossazzurro/includes/counter.php on line 48

Da "www.gazzetta.it" del 14 agosto 2003

Il Tar toglie la B al Napoli

I giudici di Reggio Calabria accolgono il ricorso presentato dal Catania: considerata irregolare l'iscrizione della società campana.

MILANO, 14 agosto 2003 - Un Tar tira l'altro. Ieri il Catania era stato riportato in B dai giudici siciliani, oggi altri magistrati, quelli del Tribunale amministrativo di Reggio Calabria, hanno annullato l'iscrizione del Napoli al campionato di serie B con un decreto cautelare monocratico.

[...]

Nel decreto si ordina anche ai questori di Roma e di Milano e ai comandanti della Guardia di Finanza di collaborare all'esecuzione della sentenza. Il Catania aveva presentato questo ricorso il 9 agosto chiedendo l'annullamento dell'iscrizione del Napoli al prossimo campionato di serie B, per la perentorietà dei termini per la presentazione di valide garanzie per l'iscrizione.

E i giudici scrivono nell'ordinanza che "l'iscrizione è stata effettuata attraverso la produzione di una polizza fideiussoria, rilasciata dalla società di intermediazione finanziaria Sbc, assolutamente inefficace per una serie di ragioni". In primo luogo perché, si afferma nel decreto, "tale polizza appare radicalmente falsa nella provenienza e nella sottoscrizione, peraltro non autenticata (tanto che, come è noto, la Procura della Repubblica di Roma ha avviato indagini per verificare le varie ipotesi di reato). Quand'anche si volesse e si potesse prescindere da tale circostanza - afferma Passanisi - non si può in alcun modo disconoscere che le polizze fideiussorie emesse da istituti di intermediazione finanziaria (quali la Sbc) sono inidonee a soddisfare le precise ed inderogabili prescrizioni contenute nel comunicato ufficiale 151/A del 28 aprile 2003 della Figc, il quale richiede espressamente tra i requisiti di ammissione ai campionati di competenza la sussistenza di una garanzia costituita da fideiussione bancaria o assicurativa e non già proveniente anche da intermediari finanziari".

[...]

Insomma, la "guerra" continua e vanno inquadrate proprio in quest'ottica le prime dichiarazioni di Riccardo Gaucci che considera il Napoli "vittima" indiretta della battaglia tra Figc e Catania. "Tengo a sottolineare - precisa il presidente rossoazzurro - che non ce l'abbiamo né contro la splendida città di Napoli, né contro i napoletani. La realtà è che questa situazione è legata all'esclusiva responsabilità di una Federazione che non funziona e che, in base a quanto appurato dalla magistratura amministrativa, ha fatto sì che l'iscrizione del Napoli fosse irregolare".

[...]




[ Indietro ]


No alla violenza
Antonino Currņ
Filippo Raciti


Diario Rossazzurro č un marchio riservato, ma il materiale pubblicato nel sito puņ essere utilizzato nel rispetto della licenza Creative Commons. Per favore, leggi attentamente i termini della licenza e ricordati di comunicare l'eventuale prelievo di materiale inviando una e-mail al webmaster.
Cretive Commons
Sito eb realizzato usando PiHPi-Niuck Versione WL-Niuck a cura di Weblord.it
Engine PiAccaPi-Niuck - Powered by WL-Niuck
Generazione pagina: 0.02 Secondi