diario rossazzurro, sito non ufficiale dedicato al Calcio Catania 1946
Benvenuto su diario rossazzurro, sito non ufficiale dedicato al Calcio Catania 1946
   
Collabora con Diario Rossazzurro
Sottometti un articolo
Tutto il Catania minuto per minuto;
Diario Rossazzurro su facebook

Statistiche

- Statistiche Sito
- Top 10
- Sondaggi

Cerca nel sito



Warning: preg_match() [function.preg-match]: Unknown modifier '2' in /membri/diariossazzurro/includes/counter.php on line 48
Personaggi
09.08.2012 20:44
Cocò Nicolosi, epopea centenaria
di RobertoQuartarone
Cent'anni fa esatti, il 9 agosto 1912, nasce Nicolò Nicolosi. La famiglia numerosa e agiata parte da Lercara Friddi, sulle Madonie, ed emigra in Libia, complice la politica colonialista italiana. A Bengasi Cocò (così lo chiamano tutti) cresce. È un adolescente magrolino ma forte fisicamente, eccelle a scuola e nello sport è impareggiabile. Li prova un po' tutti, sfonda nell'atletica vincendo varie competizioni della Cirenaica, ma è il calcio a catturarlo.
Leggi Tutto...


Personaggi
18.04.2011 09:10
Un pezzo di storia che se ne va
di EnricoBua
Sabato 16 aprile 2011 sconfitto dall'Alzheimer, si è spento Sidney Colonia Cunha, noto come Chinesinho o Cinesinho, campione brasiliano protagonista negli anni '60 del Catania dei record di Marcoccio e Di Bella. Aveva 75 anni.
Leggi Tutto...


Personaggi
21.07.2010 16:11
Addio a Gianni Prevosti
di RobertoQuartarone
Nel 1947, appena giunto a Catania, Gianni Prevosti ha 25 anni. Nato e cresciuto a Brescia, ha imparato a giocare a pallone all’ombra delle Prealpi e neanche maggiorenne ha esordito in Serie B con le rondinelle. Gioca all’ala, corre sulla fascia per scoccare dei perfetti traversoni per il centravanti ma non disdegna nemmeno le conclusioni personali. Quella più importante probabilmente è l’unica realizzata in A, che ha portato i suoi compagni in vantaggio in casa della Juventus.
Leggi Tutto...


Personaggi
20.07.2010 19:25
Ciao Umberto
di EnricoBua
Stanotte è spirato Umberto Marcoccio, il cui nome è indissolubilmente legato a quello del Calcio Catania. In rossazzurro ha infatti militato per oltre trent'anni, prima come calciatore, poi come medico sociale e dirigente durante la gestione del fratello Ignazio e di Angelo Massimino. La sua riservatezza lo teneva lontano dalle luci della ribalta, ma grazie a Antonio Buemi, Alessandro Russo, Filippo Solarino, Roberto Quartarone e Silvia Ventimiglia, possiamo proporvi una lunga intervista rilasciata in esclusiva nel dicembre del 2009. Un documento che è un viaggio nella storia del club attraverso gli occhi di un protagonista del calcio che fu, ma anche un omaggio alla memoria di un personaggio indimenticabile e un modo per esprimere la nostra vicinanza alla famiglia.
Leggi Tutto...


Personaggi
15.06.2010 14:59
Paul Corti: mio padre e il Catania
di PaulCorti
Riceviamo e, volentieri, pubblichiamo un accorato articolo di Paul Corti, figlio del Mario indimenticato e indimenticabile capitano del Catania degli anni '60, che per motivi di salute non può scrivere in prima persona ma attraverso i ricordi del figlio ripercorre la sua bella storia di sportivo.
Leggi Tutto... 3 commenti


Personaggi
04.02.2008 13:49
In ricordo di Carlo Molon
di Roberto Quartarone
Ieri si è spento a 79 anni Carlo Molon, terzino del Catania che nell’immediato dopoguerra tornò in Serie B dopo lo spareggio contro l’Avellino. Nato proprio nella città etnea nel 1928, Molon esordì in Serie C a diciotto anni con la maglia dell’Acireale.
Leggi Tutto...


Personaggi
26.10.2007 08:53
L'indimenticabile 'voce del Cibali'
di ellebi
Nella mai abbastanza rimpianta era "pre-pay TV" la diretta integrale delle partite di campionato del Catania era affidata alla radio e alla professionalità dei giornalisti locali: attraverso le frequenze di radio storiche come "Radio Catania International" prima e "Radio Telecolor" dopo, la cronaca delle vicende dei rossazzurri degli anni '80 e '90 arrivava nelle case dei catanesi. Allora la voce del Cibali era quella, inconfondibile, di Niky Pandolfini (oggi giornalista RAI), che ha gentilmente accettato di rispondere ad alcune nostre domande sul Catania attuale e sulle prospettive a breve e lungo termine della compagine rossazzurra. Tutta la piccola redazione di Diario Rossazzurro ringrazia il dottor Pandolfini per la grande disponibilità con cui ha accolto il nostro invito.
Leggi Tutto...


Personaggi
14.10.2007 00:05
Quattro chiacchiere con la storia
di ellebi
Alex BindaOggi Diario Rossazzurro propone un amarcord. Abbiamo infatti rintracciato Alexandro Binda, uno dei tanti protagonisti anonimi cui Catania ed il Catania devono moltissimo. Senza lui e gli altri ragazzi del 1993, infatti, difficilmente la società rossazzurra avrebbe potuto sopravvivere e risalire fino a tornare grande. E di certo i successi più recenti non avrebbero quel sapore epico che assumono nel ricordo di chi ha vissuto gli anni difficilissimi dell'Eccellenza, del C.N.D., ma anche le successive stagioni di C. Ringraziamo Alex per il tempo che ci ha dedicato, ma soprattutto per quanto ha fatto nell'unica stagione in cui ha vestito il rossazzurro, accettando di scendere di categoria pur di contribuire alla rinascita. La lunga chiacchierata che pubblichiamo oggi è anche una riflessione a largo raggio sulla nostra realtà, fra passato e futuro, passando per il presente.
Leggi Tutto...



No alla violenza
Antonino Currò
Filippo Raciti


Diario Rossazzurro è un marchio riservato, ma il materiale pubblicato nel sito può essere utilizzato nel rispetto della licenza Creative Commons. Per favore, leggi attentamente i termini della licenza e ricordati di comunicare l'eventuale prelievo di materiale inviando una e-mail al webmaster.
Cretive Commons
Sito eb realizzato usando PiHPi-Niuck Versione WL-Niuck a cura di Weblord.it
Engine PiAccaPi-Niuck - Powered by WL-Niuck
Generazione pagina: 0.03 Secondi